WhatsApp, è rivoluzione per gli utenti: si potrà finalmente fare

Alcune importanti novità in arrivo in casa WhatsApp. Ecco di cosa si tratta e cosa potranno fare gli utenti d’ora in poi.

Telefono
Donna che ha in mano un telefono in un negozio di telefonia – Getty Images

WhatsApp è l’app di messaggistica istantanea che ha rivoluzionato il mondo del web. Dal suo avvento sui nostri smartphone, infatti, la comunicazione tra persone logisticamente lontane ha fatto un balzo in avanti e ora è diventata una norma a tal punto da diventare un’abitudine quotidiana scrivere a qualcuno in ogni luogo, sia esso casa o ufficio.

All’inizio di questo anno l’azienda ha attraversato un momento di difficoltà, perché ha dovuto far fronte a numerose polemiche in seguito al nuovo aggiornamento sul trattamento dei dati personali. Ma, soprattutto, in quanto a consensi l’app ha perso molti utenti favorendo la concorrenza di altre app con funzioni simili, quali Telegram, Signal e WeChat.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Trovare qualcuno su WhatsApp senza avere il numero? Si può fare, ecco come

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> WhatsApp, decisione clamorosa: uno Stato si impone contro l’applicazione

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Nascondere il tuo numero da WhatsApp: c’è un trucco che in pochi conoscono

Quali importanti novità ha in serbo WhatsApp per i suoi utenti?

Schermata di un cellulare
Schermata di un cellulare – Getty Images

WhatsApp ha annunciato che a breve sarà possibile aprire l’app da quattro dispositivi. Per accedere alla funzione multidispositivo non ci sarà bisogno di avere la connessione sempre accesa del dispositivo principale. Ora, infatti, la funzione è possibile anche grazie a WhatsApp Web tramite la funzione mirroring, ma questa novità funzionerà in modo totalmente diverso. Si potranno collegare sia smartphone, ma anche computer, tablet e pc.

Mark Zuckerberg, il capo di Facebook Inc. l’azienda che gestisce WhatsApp e Will Cathcart, capo dell’azienda, hanno annunciato questa funzione durante un’intervista sostenendo che il suo arrivo sui nostri smartphone sarà anche più breve del previsto. Infatti, hanno affermato che arriverà dapprima su WaBeta, ossia la versione beta dell’app verso l’estate, mentre per il pubblico sarà accessibile verso la fine di questo anno.

Tuttavia, non è l’unica novità che l’azienda ha in serbo per i suoi utenti. Sugli altri tre dispositivi è presente la crittografia end-to-end che proteggeranno le chat. In aggiunta, ci sarà anche l’opzione dell’autoeliminazione di foto, video e chat dopo un tot di tempo dalla loro visualizzazione. Un ulteriore modo per mantenere la privacy dell’account e preservare dati personali di un utente, in poche parole!