Ivano Marescotti si mette a nudo si confessa: La povertà dell’attore

Ivano Marescotti è uno degli attori che ha conquistato gli addetti ai lavori. Determinazione e coraggio, ha affrontato anche un momento duro

Ivano Marescotti
Ivano Marescotti (Gettyimages)

Il mondo del cinema è pieno zeppo di storie interessanti, attori che hanno scalato la vetta della notorietà grazie non solo a grandi peculiarità ma anche coraggio e determinazione. Non sempre serve essere in prima linea per raccogliere il consenso del pubblico, non sempre serve essere talenti cristallini fin da giovanissimi per arriverà al successo. A volte basta un’occasione, cogliere l’attimo e, come detto, anche il coraggio di prendere decisioni forti.

Lo stesso coraggio che ha avuto Ivano Marescotti, uno degli attori italiani più apprezzati dal pubblico. Grande versatilità e dinamismo, quello dell’attore è stato un percorso molto lungo ma cominciato in un maniera tremendamente casuale. Ivano, infatti, inizialmente era un impiegato dell’ufficio urbanistica del Comune di Ravanna. Uno stipendio tranquillo, una vita avviata verso un sereno proseguimento, fino a quando è arrivata la scelta forte.

Decidere, arrivato a 35 anni, di lasciare tutto per inseguire un sogno, rappresenta una svolta importante, alla quale non tutti riescono a prestare il fianco. Marescotti l’ha fatto, e da là è cominciata una carriera importante, fatta di collaborazioni con registi importanti come Ridley Scott, Pupi Avati, Marco Risi e Neri Parenti, soltanto per citarne alcuni.

Uno sguardo penetrante ma, come detto, anche abilità nel saper variare il proprio personaggio, riuscendo ad entrare in diversi ambiti e contesti. Sempre trovando il modo di mettere in scena interpretazioni di rilievo. Cosi il Cinema, ma anche la televisione ed il teatro, anche in questo si è vista la grande versatilità di Marescotti.

Leggi qui —> Biagio Antonacci e l’nfanzia da povero: ecco cosa faceva prima di diventare famoso

Leggi qui —> Villa di Cala Piccola è la casa di Raffaella Carrà: Se non l’avete mai vista rimarrete senza parole

Ivano Marescotti ed il difficile momento

Come detto, la carriera attoriale di Marescotti è cominciata in maniera casuale ma soprattutto in tarda età rispetto ad altri colleghi che invece hanno avuto modo fin da giovanissimi di potersi misurare con il mondo dell’intrattenimento. “Un giorno un amico attore mi chiese di sostituirlo in uno spettacolo. Disse: non sei un professionista, se toppi non succede niente. Il regista era Maurizio Roversi che mi prese al volo. Ho debuttato senza aver mai fatto nemmeno una prova nella vita”, le sue parole riportate da ‘Il Corriere della Sera’.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ivano Marescotti (@ivanomarescotti)

Poi, però, il momento difficile. Quello che ha visto Marescotti avere difficoltà economiche considerevoli. “Poi però ho fatto una gavetta durissima. Prima che Albertazzi mi notasse e mi prendesse per una tournée di 5 mesi, ero quasi ridotto a fare il barbone. Mangiavo panini e dormivo in un sacco a pelo, senza una casa. Ma non ho desistito. Tanti hanno mollato, bisogna pur vivere”, le parole di Ivano.