Gerry Scotti lascia tutti senza parole: Il racconto di difficoltà economiche

Gerry Scotti ha raccontato aneddoti riguardanti la sua vita, ed in particolare quello che è stato il suo rapporto con i soldi

Gerry Scotti
Gerry Scotti (Web source)

Tra i conduttori più amati della televisione, non si può non prendere in considerazione una figura ormai storica del piccolo schermo con Gerry Scotti. Volto ormai consolidato, dopo anni che hanno visto crescere una carriera straordinaria, fatta di successi e tantissimi programmi che lo hanno visto abilmente al timone. Alcuni di questi diventati iconici e fotografie di un periodo longevo e molto amato della tv nostrana.

Da ‘Passaparola’ a ‘Chi vuol essere milionario‘, sono soltanto alcuni dei format che il buon Gerry ha curato da conduttore, rivelandosi assolutamente in grado di esaltarne le peculiarità, ma soprattutto gestire in maniera empatica il rapporto con i concorrenti che si sono avvicendati nel corso del tempo.

Si, c’è anche l’empatia tra i tratti che contraddistinguono Scotti, oltre alla grande semplicità di un uomo che ispira grande fiducia a primo sguardo. E proprio per questo il pubblico televisivo lo ama, ed ha avuto modo di apprezzarlo anche in altri contesti, dove Scotti è stato ospite magari per una singola puntata. Una delle ultime apparizioni in quel di ‘Amici’ di Maria De Filippi, per fare una chiacchierata con gli alunni del programma.

E’ noto, ormai, che Gerry è anche uno dei conduttori più pagati del panorama televisivo italiano. Ma quella del conduttore non è stata una vita sempre agiata. E’ stato lui stesso a raccontare alcuni aneddoti legati alla sua vita, riguardanti ormai diversi anni fa.

Leggi qui —> Sanremo 2022: alla conduzione una donna, ed è stata rivelata da Gerry Scotti | L’indiscrezione

Leggi qui —> Sapete quanto guadagna Gerry Scotti per condurre Striscia la Notizia? La cifra è a sei zeri

Gerry Scotti, il passato e le difficoltà

Cosi il conduttore è tornato indietro nel tempo, nel corso di un’intervista rilasciata a ‘Chi’ qualche tempo fa, dove ha spiegato la sua situazione di quando era molto giovane. “Finché
mi vedrete in onda, vuol dire che mi diverto. Io vengo da una middle class non disagiata
ma nemmeno ricca”, le parole del conduttore nativo di Miradolo Terme.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gerry Scotti (@gerryscotti)

Poi il racconto di quelli che sono stati i primi e sudati guadagni: “Con i primi soldi mi sono comprato la mia prima casa, poi l’ho comprata ai miei, poi ho comprato l’auto sportiva. Se avessi avuto un fratello, l’avrei data anche a lui. Dai 30 ai 40 anni mi sono goduto l’aspetto materialistico della vita. Poi mi sono accorto che i soldi non erano serviti a salvare mio padre, e nemmeno mia madre, che mi ha lasciato una mattina senza avvisarmi. Ormai so che i soldi non fanno la felicità”, le parole molto toccanti di Gerry.

Lo stesso Scotti, in un’altra intervista a Radio Deejay, ha spiegato ulteriormente quelle che sono state le difficoltà in gioventù, legate ovviamente alla mancanza di grandi cifre sotto il punto di vista economico. “Era buona abitudine nostra negli anni ’70, quando si finiva la scuola, andare a fare qualche lavoretto per pagarsi le vacanze, gli studi o le iscrizioni alle università. Ho stampato guarnizioni in cartone, nel ’72, e le 400 mila lire guadagnate le usai per andare in vacanza a Lignano Sabbiadoro. L’anno dopo ho consegnato libri di test”.