Heather Parisi, vittima di violenze: Quel pugno in faccia mi ha scaraventata a terra | Ecco cosa sta succedendo

Heather Parisi è stata vittima di violenza, ha avuto anche un pugno in faccia cadendo per terra. Ecco i dettagli della vicenda

Heather Parisi disco bambina
Curiosità della ballerina (foto web)

Heather Elizabeth Parisi nota a tutti come Heather Parisi nasce a Los Angeles nel 1960 ed è una ballerina, showgirl, cantante e attrice teatrale statunitense naturalizzata italiana, che ha raggiunto il successo negli anni 70 e 80.

Figlia Anita Parisi e Norman Werby, nasce a Hollywood ma i genitori quando la bambina è piccola si separano e non vedrà il suo papà fino all’età di 28 anni. I due, avrebbero riallacciato i rapporti solo dopo il suo successo, e lo inviterà in Italia per un ricongiungimento. All’età di 13 anni si trasferisce sola a San Francisco, mentre a 15 anni a New York per studiare con l’American Ballet, dopo aver vinto due borse di studio, mentre si trovava in vacanza in Italia, fu notata da Franco Miseria che la presentò a Pippo Baudo. Il provino pare che non fu molto convenzionale, improvvisò un balletto sulla scrivania di un dirigente Rai.

La sua prima apparizione televisiva risale al 1979 nella trasmissione Apriti Sabato, condotta da Marco Zavattini, in cui ballò sulle note di The Alan Parsons Project. Il suo vero debutto viene considerato il varietà Luna Park condotto da Baudo con Tina Turner. Fu considerata star televisiva nell’autunno 1979 con la prima edizione di Fantastico condotta da Loretta Goggi e Beppe Grillo, per la quale in ogni puntata eseguiva un balletto e interpretava la sigla di apertura Disco Bambina che nel giro di poco tempo si piazzò alla prima posizione della classifica dei 45 giri più venduti, vendendo quasi un milione di copie.

Heather fu la protagonista della seconda edizione di Fantastico accanto a Claudio Cecchetto, Walter Chiari, Oriella Dorella, Romina Power, Gigi Sabani e Memo Remigi, dove interpreta la sigla Cicale, che diviene un altro evergreen della showgirl, il 45 giri si piazza al numero 1 della classifica dei singoli più venduti.

Negli anni successivi, ormai una vera icona nel mondo televisivo italiano ha partecipato a diversi programmi, ospite anche a diverse talk show come Domenica In, Verissimo, Le iene. Ma nel corso di un’intervista ha dichiarato di aver sofferto di bullismo.

LEGGI QUI>Heather Parisi contro tutto e tutti: È un diritto di ogni donna

LEGGI QUI>Jaqueline, figlia di Heather Parisi e presunta nuova fiamma di Ultimo: ecco chi è

Heather Parisi vittima di bullismo

Heather Parisi gambe in su
La ballerina vittima di bullismo (foto web)

Heather Parisi ha raccontato di essere stata vittima di una relazione tossica con un uomo che ha tentato di annientarla completamente.

Nel suo periodo d’oro negli anni 80 nonostante i grandi successi successe un episodio molto drammatico: “All’inizio, arrivata in Italia, mi sono fidata di un uomo. Ma non ero la brutta gallina americana stupida che lui mi voleva far credere, ero bella dentro, avevo un cuore bello, ero solo molto infelice da tanti anni. Ballavo a Fantastico con Jane Fonda, con Elton John, ma ero insicura” seguite da numerose violenze fisiche e psicologiche: “Mi diceva: se te ne vai, ti arrestano, sei straniera, sei stupida, chi vuoi che ti creda? Ho trovato la forza di andarmene durante Fantastico 4, anche se non avevo soldi, niente”. 

Heather ha anche spiegato di essere stata truffata da molti uomini dello spettacolo e aver subito un’infanzia difficile: “Ho avuto un’infanzia molto difficile. Però, mia madre ha 84 anni, non voglio farla soffrire e non dirò altro. Mio padre l’ho conosciuto davvero solo a 28 anni. Sono andata a cercarlo e ho capito che avevo preso per buone tante bugie sul suo conto“.

La sofferenza è stata superata, nel momento in cui ha trovato l’uomo che la ama e la rispetta tanto da affermare: “Vado a letto la sera ridendo, mi sveglio la mattina sorridendo. Mi sento fortunata, dopo tutto quello che ho subito. Solo ora ho capito che mi merito un amore come questo“.