Sapete quanto guadagna Beppe Grillo? Il fondatore del movimento ha un patrimonio pazzesco

Il fondatore del “Movimento 5 Stelle”, Beppe Grillo, possiede un patrimonio pazzesco. Scopriamo insieme le cifre

Beppe Grillo (Instagram)

Come ben noto, Beppe Grillo ha dedicato gran parte della carriera alla sua attività di comico. Verso la fine degli anni settanta ha debuttato sul piccolo schermo, partecipando al programma “Secondo voi”, all’epoca in onda su Rai 1.

Il riscontro in termini di apprezzamento da parte del pubblico è stato notevole, tanto che ha cominciato ad esibirsi sempre più spesso nei suoi spettacoli. Con il passare del tempo ha accumulato molti consensi, fino a quando ha preso la decisione di buttarsi nella politica.

Nel 2005 ha aperto il suo blog personale, il quale a lungo è stato uno dei siti italiani più seguiti in assoluto. Proprio per questo motivo, nel 2009 ha fondato il “Movimento 5 Stelle”, insieme al noto imprenditore Gianroberto Casaleggio.

 

A gran sorpresa il nuovissimo partito ha ricevuto una somma di voti inaspettata, confermando il grande interesse dei cittadini nei confronti delle idee di Grillo.

Leggi qui -> M5S, il futuro con Giuseppe Conte: l’annuncio di Grillo

Leggi qui -> M5S verso la rifondazione: da Conte leader al nuovo statuto

A quanto ammonta il patrimonio di Beppe Grillo?

In un’intervista rilasciata qualche anno fa, Beppe ha affermato di essere stato uno dei pochi, se non l’unico, a non aver guadagnato nulla con la politica.

Ciò nonostante, il patrimonio del fondatore del Movimento non sembra essere tanto esiguo, anzi, tutt’altro. Nel 2017 è stata resa pubblica la sua più recente dichiarazione dei redditi, i quali soltanto in quell’anno ammontano alla cifra di oltre quattrocentoventimila euro.

Stando alle sue spiegazioni, tale somma risulta essere così elevata a causa della vendita di una delle sue case, ovvero una villa in Svizzera, per la precisione a Lugano.

Tuttavia i possedimenti del comico sono diversi. Soltanto a Genova, sua città natale, è proprietario di dodici appartamenti, uno dei quali è quello in cui vive insieme alla famiglia, situato esattamente nel quartiere di Sant’Ilario.

Le sue proprietà però non finiscono qui. A Bibbona, in Toscana, ha una bellissima villa che in passato ha affittato per quattordicimila euro a settimana. Inoltre Grillo possiede un appartamento a Rimini ed un altro in Francia.

Parlando dei “beni mobili” invece, Beppe ha intestata una Mercedes Classe A del 2002 ed un Burgman della Suzuki, sul quale spesso è stato immortalato.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Beppe Grillo (@beppe_grillo_)

Per concludere, il garante dei 5 Stelle detiene alcune quote della “Banca Popolare”, oltre ad alte percentuali all’interno di un paio di aziende, tra cui la “Bellavista” di cui è anche amministratore.