Jess Hill, il figlio maggiore di Terence Hill: sembra la sua fotocopia | Ecco cosa fa

Terence Hill, uno tra i più celebri attori del palinsesto televisivo, oltre ad essere un ottimo attore è anche un bravo papà: Ecco Jess Hill

Terence e Jess Hill

Ecco a voi Jess Hill, il figlio maggiore di Terence. Quest’ultimo è conosciuto per aver dato inizio con i suoi lavori ad una delle epoche che ci ha maggiormente segnato. E come il suo pubblico sa oltre a riempire il cuore di migliaia di giovani ed adulti con la sua storia nel cinema italiano, è anche papà.

Conosciamo quindi meglio, il suo primogenito Jess. Figlio dell’attore e di Lori Zwicklbauer, Jess Hill nasce il 7 novembre del 1969 a Los Angeles e, attualmente, ha 52 anni. Come forse non molti sanno Jess non è stato l’unico figlio di Terence.

Infatti dopo di lui c’è anche suo fratello più piccolo Ross Hill, deceduto purtroppo in un incidente stradale. Figlio d’arte, Jess Hill, ha portato avanti le orme del papà e fin da piccolo si è appassionato al mondo dello spettacolo.

Jess Hill: Carriera e vita privata

Ma al contrario di Terence, Jess si immedesima in tutt’altro ambiente, infatti non è attore bensì uno sceneggiatore produttore televisivo. Un lavoro che ha permesso, a padre e figlio, di poter lavorare sugli stessi set, essendo i loro lavori complementari.

Jess Hill, mostra tuttora un’impressionante somiglianza con il noto attore, da cui ha ereditato gli occhi azzurri, i capelli biondi e il sorriso smagliante. Jess che nella sua vita ha preferito rimanere più spesso dietro la macchina da presa, anche nella sua vita privata ha sempre mantenuto il riserbo.

Infatti, nei suoi profili social si intravede molto poco della sua quotidianità. Le uniche cose che sappiamo riguardo la sua famiglia, sono trapelate recentemente, ed hanno raccontato il grave lutto che ogni giorno la famiglia Hill deve affrontare.

Appunto la morte inaspettata di Ross Hill, adottato dai genitori e deceduto a 16 anni nel 1990 a causa di un tremendo incidente stradale. Un incidente avvenuto a Stockbridge, nel Massachussetts, dove la famiglia si era trasferita dall’Italia e causato da una lastra di ghiaccio.

ll piccolo Ross stava diventando popolare, grazie all’interpretazione in “Renegade – Un osso troppo duroe proprio a seguito della sua morte Terence si ritirò dalle scene per 10 anni, affrontando un periodo di depressione, fino al ritorno con “Don Matteo.

Leggi anche -> Sergio Volpini, ex volto del Grande Fratello alla sua grande paura: che fine ha fatto

Leggi anche -> Andrea Montovoli: dal carcere al Grande Fratello. Che fine ha fatto oggi?

Leggi anche -> Avete visto dove vive Flavio Briatore? La casa sembra un’abitazione nobiliare del 1700

Dagli esordi ad oggi

Jess e Terence Hill

Anche per Jess, era iniziata così: recitando in alcune pellicole del padre, partendo dal ruolo di un piccolo mormone nel famosissimo film della coppia Bud Spencer e Terence Hill appunto. Apparì in seguito anche nei celebri “Lo chiamavano trinità”, “Il mio nome è nessuno” e “Troublemakers”. 

Ha lavorato anche a diverse sceneggiature, ma soprattutto come assistente alla regia e alla produzione, in numerosi film del padre. La sua ultima interpretazione risale alla miniserie televisivaDoc West “,un western italiano, del quale ha curato anche la sceneggiatura.

Mentre la sua ultima apparizione risale al 2018, quando partecipò come produttore all’ultimo film del padre dal titolo “Il mio nome è Thomas”. Film  dedicato all’amico scomparso poco prima, Bud Spencer.

Oggi sappiamo inoltre che Jess ha avuto anche un figlio, William Girotti, fotografato nella storica gelateria dei loro antenati italiani, i Girotti, che si trova ad Amelia, paese in provincia di Terni.