Bill Gates ed il segreto del successo | L’incredibile rivelazione

Il segreto per il grande successo di Bill Gates è stato svelato durante una sua recente dichiarazione.

Bill Gates con la moglia durante una conferenza stampa
Bill Gates affianco alla moglie durante una conferenza stampa (GettyImages)

Ultimamente si è svolto in streaming l’AskMeEverything di Reddit in cui sono state rilasciate dichiarazioni particolari. Durante il dibattito, Bill Gates ha dichiarato qual’è stato il segreto per il suo grande successo.

In particolare, il fondatore di Microsoft si è concentrato sul mondo del sapere e sul metodo che utilizza per assorbire al meglio le informazioni. Questa conoscenza su molte materie gli ha permesso di essere il secondo uomo più ricco del mondo.

L’apprendimento della lettura da parte del magnate Bill Gates

Bill Gates ride durante una conferenza stampa
Bill Gates sorridente durante una conferenza stampa (GettyImages)

Il segreto per apprendere al meglio ciò che si legge sembra essere molto semplice. Come molti, Bill Gates prende appunti su gran parte dei libri che gli passano fra le mani, si parla del 20% e soprattutto sui saggi però.

Sembra che il miliardario sia un gran lettore e la moglie ha anche affermato di vederlo leggere 150 pagine all’ora. In più, afferma di leggere tutti i giorni ma di dedicare almeno 3 ore al giorno alla lettura quando è in vacanza.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Si torna “reclusi”: i giusti look per restare in casa “con stile”

LEGGI QUI: Clarissa Burt, è stata la donna di Massimo Troisi, ora che fine ha fatto?

APPROFONDISCI ANCHE: Meghan Markle non trova pace: tradita dalla sua famiglia

Il modo migliore per prendere appunti, lo dice la scienza

Bill Gates posa vicino a un murales
Bill Gates vicino a un murales solidale (GettyImages)

Sono tante le persone al mondo che per studiare prendono degli appunti. Ci sono i modi più svariati per farlo: segnarli a fianco alle pagine, riportarli su un foglio, utilizzare dei foglietti attaccati a fianco alle pagine o utilizzare la tastiera.

Conoscendo Gates tutti immagineranno che, uno dei più grandi programmatori di tutti i tempi, utilizzerebbe qualche sistema informatico, ma si sbaglia. Il metodo utilizzato dal fondatore della Gates foundation è quello, semplice, degli appunti scritti a mano.

Sembra che segnare le parole direttamente con la penna stimoli molto i neuroni. Almeno così affermano alcune ricerche scientifice e l’Association for Psychological Science, la quale garantisce che qusto metodo può portare vantaggi per la memoria a lungo termine.