Vincere 123 milioni di euro e continuare a fare il… muratore | L’incredibile storia

Un uomo inglese vince una cifra milionaria alla lotteria. Sorprendente la sua decisione di continuare a lavorare

vincitore della lotteria
vincitore della lotteria Steve Thomson (fonte google)

Ognuno di noi avrà pensato almeno una volta nella vita a cosa fare nel caso di una vincita milionaria. Tra i sogni più gettonati ci sono viaggi in giro per il mondo, case da favola o macchine costose. Non è il caso di Steve Thomson un giovane muratore padre di tre figli, inglese di Selsey, nel West Sussex, vincitore di ben 123 milioni di euro alla lotteria EuroMillions. L’uomo infatti, dopo avere “metabolizzato” la notizia di una vincita spettacolare, ha continuato a svolgere il suo lavoro, il muratore.

“Ho ancora dei lavori da finire”, così ha dichiarato nelle interviste rilasciate appena dopo l’evento fortunato. “Avevo preso degli impegni con dei clienti”, continua motivando la sua inusuale scelta. Steve, non solo ha continuato a portare avanti i suoi impegni lavorativi ma ha anche dimostrato di essere una persona fortemente altruista:” vogliamo aiutare i nostri parenti e i nostri amici“. Ha affermato, infatti, di aver vinto una cifra troppo alta per destinarla solo alla sua famiglia.

La sua decisione di tornare a lavorare part-time è stata anche dettata dalla necessità di superare lo stress. Vincere una grande somma di denaro lo portava a non dormire la notte, troppa l’agitazione per come affrontare la situazione. Questa vittoria gli è piombata addosso come un fulmine al ciel sereno sconvolgendo la sua vita quotidiana. La moglie, Lenka, di origini slovacche, ha invece lasciato il lavoro di cassiera in un discount aperto 24 ore su 24. “Vorrei riposarmi e passare più tempo con i miei figli” ha spiegato. Poi ha espresso il desiderio di acquistare una nuova casa più grande.

EuroMillions, la lotteria europea

lotteria EuroMillions
stand lotteria EuroMillions (getty images)

Steve ha giocato alla lotteria regolarmente per 25 anni, ma questa vittoria proprio non se l’aspettava. L’EuroMillions è una lotteria lanciata inizialmente in Francia, Spagna, Regno Unito ed ha avuto la sua prima estrazione nel febbraio del 2004 a Parigi. In un secondo momento si è estesa anche in Austria, Belgio, Irlanda, Lussemburgo, Portogallo e Svizzera.  L’estrazione si svolge ogni martedì e venerdì sera a Parigi ed una singola giocata costa 2 euro.

I premi, ad esclusione del jackpot, sono proporzionati in base alla partecipazione per Paese e pagati a forfait. Nella maggior parte dei Paesi i premi sono esenti da imposte ad eccezione di Svizzera, Spagna e Portogallo. Possono giocare tutti coloro che abbiano superato i 18 anni di età, 16 nel Regno Unito, residenti in uno dei Paesi interessati. La schedina si gioca in uno dei punti vendita abilitati, ma esistono anche “fornitori” online per gli utenti che non hanno accesso ai chioschi.