Alessia Marcuzzi dal vizio del sesso all’omosessualità: Non sono indifferente alle donne

Alessia Marcuzzi ha parlato della sua vita personale lasciandosi andare anche a delle confessioni piuttosto piccanti.

Alessia Marcuzzi (Instagram)

Molto spesso donne della tv suscitano interesse nel pubblico che cerca di capire cosa sia accaduto nella vita di tutti i giorni. Questo ovviamente porta a delle polemiche perché sicuramente i vip preferirebbero maggiore privacy.

Sicuramente questo è il lato negativo dell’essere famosi. Da una parte c’è la gioia di essere esaltati da tutti, dall’altro forse c’è la voglia anche di avere una vita normale che è davvero molto difficile. Senza contare tutti i paparazzi sempre pronti a tirare fuori macchine fotografiche e quant’altro.

Sono in molti quelli alla ricerca di situazioni private comportandosi in maniera difficile da comprendere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ALESSIA MARCUZZI (@alessiamarcuzzi)

Anche Alessia Marcuzzi è osservata con attenzione per questo ha deciso di rivelare alcune situazioni legate alla sua vita personale per arrivare al cuore del pubblico e evitare inutili rincorse nei suoi confronti.

Leggi qui -> Alessia Marcuzzi lascia i fan interdetti: non so cosa sto cercando

Leggi qui -> Alessia Marcuzzi e quella dichiarazione che non lascia dubbi

Alessia Marcuzzi ed il vizio del sesso

Alessia Marcuzzi è sempre stata una donna dotata di grandissimo cuore e voglia di essere pronta a condividere col pubblico le sue emozioni. Stavolta però è andata un po’ oltre facendo sorridere molte persone e parlando di cose molto intime.

“Il sesso è l’unico vizio che ho. E credo che si veda, perché fisicamente sto bene. Starei sempre nuda, farei un calendario anche domani. Amo la mia fisicità anche se da ragazzina ero una specie di ‘cozza’: alta, rossa e con le lentiggini. Quando mi proposero di fare foto sexy fui entusiasta. Pensai: ecco la mia rivalsa!”.

Aggiunge: “Sono una pazzerella. Amo stupire, sorprendere. Amo il brivido, detesto la routine. A volte mi prende un bisogno di libertà talmente forte da mollare tutto e partire anche solo un giorno, staccare dal mondo. È un modo per rigenerarmi e ritrovare la carica giusta”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ALESSIA MARCUZZI (@alessiamarcuzzi)

Ha poi concluso in maniera perentoria: Ho una parte maschile assai invadente. Sin da piccola ho sempre avuto un approccio molto virile alle cose. Ho, come tutte le donne, un lato saffico. Provo un’istintiva attrazione per la bellezza femminile. Le donne, insomma, non mi lasciano del tutto indifferente. Per ora, però, sono ‘devota’ solo al mio uomo. Non ho altre curiosità”