Fedez e gli attacchi d’ansia: “Non bisogna vergognarsi di essere in terapia”

Dopo il secondo posto a Sanremo, Fedez ha lanciato un messaggio in cui afferma che le debolezze sono la nostra forza

Fedez e Michielin (Instagram)

Fedez, noto cantante rap italiano, ha appena concluso la sua avventura sanremese. Per lui, e ovviamente per la Michielin, è stato un successo inaspettato, nonostante la vittoria sia mancata per un soffio.

Ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio sono stati i Maneskin infatti, con il brano “Zitti e buoni”. Il cantante della rock band si è mostrato visibilmente emozionato durante la premiazione, tanto che non è riuscito a trattenere le lacrime.

Come spesso è capitato anche in passato, anche quest’anno si sono abbattute diverse polemiche riguardo la classifica finale. Uno dei principali imputati è proprio Fedez, o per la precisione, sua moglie Chiara. Quest’ultima è stata accusata di aver sollecitato i suoi follower a votare per il marito, influenzando quindi il televoto grazie al suo elevatissimo numero di seguaci.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Il rapper milanese però si è schierato immediatamente al fianco dell’influencer, dichiarando che lei è sua moglie e pertanto è normale che faccia il tifo per lui, in quanto è giusto sostenersi a vicenda all’interno di una famiglia.

Leggi qui -> Chiara Ferragni dal lusso agli insegnamenti: Dovete farlo

Leggi qui -> Chiara Ferragni versione mamma piccante: le critiche si sprecano

Fedez parla delle debolezze

Anche se è abituato ormai da anni a stare sotto alla luce dei riflettori, il cantante non molto tempo fa ha ammesso di soffrire di ansia. Per porre rimedio a ciò ha inoltre rivelato di utilizzare dei particolari braccialetti eletrronici, i quali rilasciano delle vibrazioni.

Questi apparecchi dovrebbero servire per attenuare lo stato di ansia, tuttavia non esistono studi scientifici che ne riconoscano l’effettivo funzionamento, piuttosto si parla di un effetto placebo. Ciò nonostante in molti si saranno chiesti se siano stati utili in queste serate di Festival, dove Fedez è apparso parecchio emozionato al momento del suo ingresso sul palco.

Nelle ultimissime ore, il rapper ha pubblicato una storia sul suo profilo Instagram, in cui appare un tweet di un suo fan. Il messaggio recita così: “Fedez che è stato tutto il tempo in contatto con la sua terapista per farsi tranquillizzare per la troppa agitazione, concludendo il discorso dicendo che non bisogna vergognarsi di essere in terapia. Che tenerezza, che meraviglia”.

Fedez (Instagram)

Non sappiamo come sia arrivato agli occhi di Federico, tuttavia quest’ultimo ha deciso di condividerlo. Si trova infatti pienamente d’accordo, tanto da rinforzare ulteriormente il concetto con l’aggiunta di un testo.

“Non vergogniamoci delle nostre debolezze perché sono anche la nostra forza”, queste le parole di Fedez, che senz’altro servono anche a sensibilizzare i seguaci su tale tematica.