Barbara D’Urso riparte dalla politica: il duro attacco subito

I fan di Barbara D’Urso, moltissimi in tutta Italia, sembrano non aver gradito un modo di fare della stessa e alcune parole legate alla politica.

Barbara D’Urso (Gettyimages)

Di recente si è parlato moltissimo di Barbara. Il cambiamento di palinsesto ha fatto parlare addirittura di una bocciatura, parole quantomeno singolari e che non c’entrano niente col mondo della stessa conduttrice considerata, anche per i risultati, uno dei punti di forza della rete.

La stessa Mediaset ha rilasciato un comunicato in difesa della donna. Una scelta che evita di portare a vivere delle polemiche e che chiude una situazione che stava diventando oltre che fastidiosa nei suoi confronti anche decisamente irrispettosa considerando la sua importanza e il suo grande senso del dovere a livello professionale.

Si torna ancora a parlare di Covid-19 con Matteo Renzi che di fatto ha fatto cadere il Governo portando Giuseppe Conte alle dimissioni e Mario Draghi alla salita al potere. I cittadini si sono divisi anche su un particolare che ha portato al centro la nota conduttrice.

Leggi qui -> Sabrina Ferilli lo ha sposato a Parigi: ecco chi è il marito

Leggi qui -> Steve La Chance: perché ha rotto con Maria De Filippi | Che fine ha fatto

Barbara D’Urso riparte dai leader politici, i follower non ci stanno

Sicuramente Barbara D’Urso ha il suo grande punto di forza nel riuscire a mettere al centro dell’attenzione personaggi di ogni fazione e credo politico. Questo le ha permesso di raggiungere dei risultati veramente molto importanti in fatto di credibilità.

Da Matteo Salvini a Nicola Zingaretti tutte le fazioni hanno avuto il loro spazio senza nessun tipo di preferenza anzi con la voglia di dare al suo pubblico entrambe le facce della stessa medaglia.

Sotto una sua foto sono comparsi commenti piuttosto piccati: Sia col diavolo che con l’acqua santa. Barbara che schifo!!”, “Politici invece di andare in televisione a fare schifo andate a lavorare visto come andiamo”.

Sicuramente è un mondo in cui non ci può essere serenità e in cui viene sempre e comunque scatenato odio in maniera abbastanza ignobile.