Valeria Graci, la comica con un passato doloroso alle spalle: Ecco chi è

Nonostante la sua simpatia, la comica Valeria Graci nasconde un passato doloroso. Scopriamo insieme il perché

Valeria Graci (Instagram)

Valeria Graci è una comica, attrice e conduttrice televisiva italiana. All’età di 21 anni frequenta il “Laboratorio Scaldasole” di Milano, la sua città natale.

È qui che conosce Katia Follesa, con la quale forma un sodalizio che dura oltre un decennio, fino al 2012. Insieme hanno partecipato a diverse trasmissioni sul piccolo schermo, tra le quali “Colorado Café”, “Zelig”, “MTV Comedy Lab” e “Scherzi a parte”.

Dopo lo scioglimento del duo comico, Valeria prosegue la sua carriera televisiva. Dal 2014 lavora come inviata per “Striscia la Notizia”, storico programma in onda sulle frequenze di Canale 5.

Nel 2017 ha fatto parte del cast di “Quelle brave ragazze”, su Rai 1. Con lei ci sono anche Veronica Maya, Arianna Ciampoli e Mariolina Simone. L’anno seguente invece debutta come conduttrice radiofonica nella trasmissione “Zeta a Pois”, al fianco di Manila Nazzaro.

Da circa due anni partecipa al programma “Io e te”, insieme a Pierluigi Diaco. Inoltre, nello stesso periodo, ha fatto parte della giuria dello “Zecchino d’oro”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da VALERIA GRACI 🌈⭐️🦋 (@gracivaleria)

Per quanto riguarda la vita privata, Valeria ha un figlio di nome Pierpaolo, nato dalla relazione ormai terminata con il suo ex marito Simon Russo.

Leggi qui -> Amadeus e lo sgambetto a Fazio: partono scintille tra i due

Leggi qui -> Amadeus tra la depressione e l’orrenda malattia: ecco i dettagli

Il brutto passato di Valeria Graci

Nonostante si sia sempre mostrata ironica e solare all’interno delle sue trasmissioni, la conduttrice non ha avuto dei trascorsi felicissimi. 

Durante un’intervista rilasciata qualche tempo fa a “Verissimo”, ha raccontato di aver subito un delicato intervento a causa di un problema di salute. In seguito ad alcuni controlli infatti, ha scoperto di avere una otosclerosi bilaterale, ossia una crescita di tessuto osseo vicino alla staffa dell’orecchio.

Questo problema ha causato alla Graci degli ulteriori disturbi. Oltre all’abbassamento dell’udito, tanto che ha rivelato che non riusciva nemmeno più a sentire il pianto di suo figlio, ha sofferto anche di ipertiroidismo.

Dopo questa scoperta pertanto, la comica è dovuta andare sotto ai ferri per cercare di riparare il danno. I dottori le hanno inserito delle protesi alle orecchie e grazie a queste è tornata a sentire nuovamente bene, tanto che negli ultimi giorni ha ricevuto l’incarico di condurre il “PrimaFestival” insieme a Giovanna Civitillo e Giovanni Vernia.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da VALERIA GRACI 🌈⭐️🦋 (@gracivaleria)

“Mi sento una donna bionica”, ha dichiarato Valeria, la quale non perde mai la sua ironia. Finalmente è tornata a svolgere una vita normale, riuscendo ad abbinare gli impegni lavorativi a quelli da genitore e ritrovando la serenità che per un periodo della sua vita aveva smarrito.