Fiordaliso commossa dopo la tragica situazione: “Mi è scesa una lacrima”

La cantante Fiordaliso si è lasciata andare ad un messaggio attraverso Instagram, c’è commozione per un’importanza notizia.

Fiordaliso
Fiordaliso (Instagram)

Questo 2020 volge ormai al termine. Un anno difficile, che ha visto il mondo intero alla prese con uno dei problemi più grandi vissuti dall’umanità nell’epoca moderna. La Pandemia ha messo alla strette tutto il pianeta.

Il Covid-19 continua, ancora adesso, a mietere vittime ed anche l’Italia ovviamente è alle prese con il virus. Le feste natalizie sono state vissute con sobrietà, proprio nel tentativo di arginare il contagio.

Un Natale a casa, insieme alla famiglia e pochi intimi, il tutto con l’obiettivo di poter cominciare il 2021 in un modo diverso. Certo, il Coronavirus non andrà via come una bolla di sapone, ma qualcosa sembra muoversi.

Tutta l’Europa, infatti, è in fermento. L’arrivo di vaccini rappresenta un passaggio chiave nella lotta al Covid-19, ed in molti sono convinti che da qui si potrà scrivere una nuova pagina di storia.

Fiordaliso, una lacrima di speranza

Tanti non aspettano altro che i vaccini vengano distribuiti, in modo da cominciare una nuova fase che – si spera – possa essere di uscita dalla Pandemia. L’Europa – ed ovviamente anche l’Italia – comincerà domani.

Dallo Spallanzani di Roma, passando per tutto lo stivale, migliaia di persone verranno vaccinate nei prossimi giorni. Un passo decisivo, che milioni di italiani aspettavano ormai da molto tempo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fiordaliso_official (@fiordaliso_official)

Fiordaliso, cantautrice italiana, ha incarnato tutto quello che rappresenta la distribuzione del vaccino, in termini di speranza e sguardo al futuro, attraverso un post su Instagram.

Lo scatto riguarda un titolo giornalistico che farà riferimento alle prime 50 dosi del vaccino che verranno distribuite a Piacenza. Un passaggio epocale che ha commosso Fiordaliso: “Buongiorno. Mi è scesa una lacrima“, ha scritto la cantante nella didascalia su Instagram.

Vaccini e polemiche

Se molti si allineano al pensiero di Fiordaliso, speranzosi per il futuro, è anche vero che la polemiche incombe. I vaccini stanno arrivando, ma non tutti sono convinti che questa sarà la reale ed immediata soluzione al problema.

Soprattutto perchè molte persone si stanno schierando proprio contro la somministrazione di questo vaccino, reo di essere stato sviluppato in troppo poco tempo. E cosi molti medici hanno fatto scattare l’allarme.

Serve che la maggior parte della popolazione si vaccini, per cercare di sviluppare un’immunità di gregge, altrimenti sarà tutto inutile. Insomma, le prossime settimane saranno molto complesse, tra chi si allineerà a Fiordaliso e chi si schiererà dall’altra parte.