Fedez, guai senza fine: distrutto da Mario Giordano

Fedez, rapper e marito di Chiara Ferragni, è messo in discussione per le sue azioni. Inveisce contro di lui un giornalista di Mediaset

Il successo e la popolarità molto spesso sono causa di polemiche. Dopo il botta e risposta di Fedez contro il Codacons arriva per lui un altro boccone amaro da mandare giù.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Con l’associazione per i diritti dei consumatori Fedez aveva avuto una litigata verbale e legale. La questione aveva inizialmente a che fare con la raccolta fondi organizzata da Fedez con la moglie Chiara Ferragni a favore dell’ospedale San Raffaele di Milano, ma è diventata una storia che ha coinvolto il Codacons stesso e su cui è intervenuto anche il sottosegretario del ministero dell’Interno Carlo Sibilia.

Chiara Ferragni e Fedez avevano avviato una raccolta fondi collettiva sul sito GoFundMe  allo scopo di aiutare l’ospedale San Raffaele di Milano a gestire i casi di infezione da coronavirus e rendere disponibili sempre più posti letto in terapia intensiva per i casi più gravi. I due avevano contribuito donando 100 mila euro e la loro raccolta pubblica era arrivata a più di 4 milioni di euro.

Il 22 marzo l’Antitrust era intervenuta imponendo a GoFundMe l’eliminazione immediata del “meccanismo di preselezione della commissione facoltativa”. Al momento di fare la donazione, ogni persona poteva scegliere se destinare o no il 10 per cento della propria somma alla piattaforma stessa.

GoFundMe aveva seguito le indicazioni dell’Antitrust, cambiando l’opzione, e aveva fatto sapere che se qualcuno si fosse sbagliato nel lasciare la commissione poteva chiederne il rimborso. Si erano a loro volta mossi anche Fedez e Ferragni, che avevano detto di aver ottenuto altri 250 mila euro da GoFundMe, poi donati ad altri ospedali.

E’ per questa missione di aver utilizzato la popolarità per il bene comune che la coppia dei Ferragnez ha ottenuto giorni fa l’Ambrogino D’Oro, da parte del Comune di Milano.

LEGGI QUI>>> Chiara Ferragni e Fedez: lunedì elegante per l’evento della vita

“Fedez sei un pagliaccio”. E’ l’attacco del giornalista Mario Giordano

Non c’è pace per il cantante milanese che ha subito un attacco gratuito dal controverso giornalista di “Fuori dal coro”, Mario Giordano, che lo ha definito un Pippo Baudo dell’Establishment.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mario Giordano (@mariogiordanoofficial)

Mario Giordano non manda giù l’incoerenza di Fedez: “ora che sei diventato un uomo di palazzo, riverito e ricercato in quei salotti che un tempo avresti incendiato, dovresti stare un po’ più attento”

Che si nasconda anche un po’ di invidia nelle parole di Giordano? Sembra che all’uomo non vada giù nulla di questo rapper, casualmente poco dopo che lui, insieme alla moglie Ferragni, sono stati insigniti di un grande riconoscimento.

LEGGI QUI>>> Consegna del premio a Chiara Ferragni: i dettagli sfuggiti

Già nel 2016 Giordano era stato accusa di diffondere odio etnico ed era stato sanzionato dallo stesso ordine dei Giornalisti. Dopo essere diventato un meme virale nei social per la sua voce e il suo modo di intendere il giornalismo, Giordano ci ricorda ogni giorno cosa non deve essere un giornalista e un uomo che ha la possibilità di esprimere il proprio parere.