Natale 2020: parte la caccia al miglior albero di Natale

Si avvicina il Natale ed una delle attività più importante è ovviamente la ricerca dell’albero, possibilmente il migliore di questo 2020.

Albero di Natale
Albero di Natale (Pixabay)

Il Natale è finalmente alle porte. In un anno così particolare, dove la convivenza con la Pandemia ci ha costretti a rinunciare a tante cose, il periodo natalizio sembra rimedio a cui in molti voglio rivolgersi per provare ad alleviare la tensione.

Sono tante le persone che già adesso, infatti, ha cominciato gli addobbi natalizi, che notoriamente avvengono il giorno dell’8 dicembre, festa dell’Immacolata. Una voglia spasmodica di immergersi tra le luci ed i colori del Natale, con la speranza di esorcizzare almeno in parte le paure.

Ed ecco che la mente viaggia libera, verso le luci delle strade che si spera possano essere popolate – almeno parzialmente – per la consueta ricerca dei regali, il pranzo di Natale e tutto quello che circonda questa magica festa.

Leggi qui –> Nuovo dpcm: passeremo un Natale totalmente diverso dal solito

Da dove si parte?

Albero di Natale
Albero di Natale (Pixabay)

Chiaro che, al di là della religiosità alla base del Natale, il primo simbolo che rispecchia a pieno la festa è ovviamente l’albero. Ogni casa oltre alle luci consuete e tutti gli addobbi del caso, mette in primo piano il proprio albero di Natale, sempre diverso e sempre particolare di casa in casa.

Ogni paese, poi, adotta un albero diverso o comunque prevede una tradizione anche in questo senso. In Italia – ad esempio – spesso si usa un peccio (Picea abies) che è detto anche abete rosso.

Nell’Europa Centrale, poi, cosi come anche nei Paesi nordici è comune oltre la “Picea abies”, l’uso di abeti (Abies alba o Abies nordmanniana). Risulta più raro, invece, l’uso del pino come albero di Natale.

Paese che vai usanza che trovi, ovviamente, anche se nel corso degli anni sono tante le tradizioni importate ed esportate, in un senso di globalizzazione che unisce e permette ad ogni tradizione di varcare i propri confini.

Leggi qui –> Diletta Leotta riceve un regalo insapettato, ma non è da Scardina – FOTO

Leggi qui –> Natale 2020 senza abbracci ma con i regali tecnologici sotto l’albero

La ricerca del più bello

Albero di Natale
Albero di Natale (Pixabay)

Ormai l’albero, vero o finto che sia, è protagonista di una delle ricerche particolari appartenenti alla fine dell’anno. C’è chi ne possiede in casa già uno usato da generazioni, o chi necessita di averne uno tutto nuovo, magari il primo.

Ed ecco che su inernet ci sono possibilità particolari, interessanti, che aprono le porte alla ricerca del miglior albero, anche in questo 2020: come quello prodotto da OUSFOT, ad esempio, sinonimo di comodità e praticità.

Un pacchetto completo ad un prezzo modico: custodia, luci ed ovviamente pieghevolezza fondamentale per rendere l’albero di Natale un oggetto che non provochi particolari grattacapi in tema di montaggio e smontaggio.

Insomma, alla ricerca del miglior albero di Natale, anche da qui possiamo partire per metterci al passo e provare a guardare alle prossime settimane con un sorriso, colorato e addobbato nel modo giusto.

Albero di natale

Prezzo Di Listino:

Nuova Da:
Out of Stock
acquista ora