Lockdown Francia: “Seconda ondata più forte della prima”

Doccia gelata per la Francia che vede un nuovo lockdown nazionale in seguito all’aumento numeroso dei casi in tutto il territorio nazionale.

lockdown francia
lockdown francia (web source)

La grande paura si è trasformata in realtà, la Francia va in lockdown per un mese in seguito ad una situazione sanitaria in completo tracollo. Per Macron una scelta dolorosa, ma resa necessaria dalla curva di contagio in grande ascesa e che di conseguenza ha portato alla difficile decisione che mette in apprensione l’economia in tutto il territorio nazionale.

Leggi qui —> DPCM, dal Consiglio dei ministri il via libera al decreto ristori

La decisione è ormai filtrata sia a Parigi che in tutta Europa, ma per la giornata odierna è in programma un consiglio dei ministri che approverà la misura, la quale sarà annunciata dal presidente Emmanuel Macron ai Francesi in un discorso alla Nazione programmato per domani sera alle 20. Una batosta che però deve essere analizzata nei dettagli per capire come verrà impostato il lockdown, il primo delle grandi Nazioni europee durante la seconda ondata del contagio da Coronavirus.

Francia: cosa cambia rispetto al lockdown di marzo

macron
macron (web source)

Le nuove misure adottate sembrano però che possano essere molto più soft rispetto alla scorsa primavera. In primis dobbiamo sottolineare che il lockdown inizierà il prossimo giovedì a mezzanotte, e durerà ben un mese.

Blocchi localizzati in alcuni punti caldi del Paese, come Parigi o Lione, o un lockdown nazionale nei fine settimana e coprifuoco più stretti a partire dalle 19:00. Queste le due opzioni che maggiormente sembrano poter essere scelte.

Leggi qui —> Aiuti economici: tutte la categorie dimenticate dallo Stato

Il tutto deve essere anche correlato ai dati, che sicuramente non possono essere dei migliori in seguito ad una mancanza di prevenzione da parte della popolazione, la quale sembra aver “dimenticato” dei decessi e della situazione di totale emergenza.

I dati critici e la curva che stenta a calare

coronavirus
coronavirus (web source)

I decessi delle ultime 24 ore sono stati 523, il massimo da aprile. I nuovi casi sono aumentati del 60% rispetto a una settimana fa e sono ammontati a 33.417. In totale sono 1,243 milioni di casi dall’inizio della pandemia e 35.575 decessi. “La seconda ondata potrebbe essere più forte della prima”: lo afferma Macron.

Leggi qui —>  Questo Governo vuole un nuovo lockdown: ecco il perché

In Francia l’avanzata del Covid-19 sembra quindi essere praticamente inarrestabile. Il livello preoccupante della diffusione ha convinto il Governo a “creare una bolla interna“, affinché si possa garantire tra un paio di settimane una situazione di restaurata normalità.