Si chiama Penguins Love To Rock, ed è un progetto tutto nuovo che nasce dalle ceneri di Kronic. Visita, commenta, partecipa!
username: password: Registrazione
Condividi

recensioni: archivio


 
Recensioni | 22/02/2010

Nerofosco // Mithrasliturgie

Nerofosco è il progetto parallelo di Doktor Prey, personaggio noto per la sua partecipazione al progetto Satanismo Calibro 9. Lasciate in disparte le atmosfere malsane del progetto madre Nerofosco si proietta nella dimensione del viaggio inteso come perco...

Recensioni | 19/02/2010

Nurse With Wound // Paranoia in Hi-Fi

L'avvertenza che fa bella mostra di sè sulla confezione è per un certo senso fuorviante: questo album deve essere pagato non più di 99 pence. A pensare male ci si mette davvero poco, tanto più se si guardano al fatto che l'album è composto da morceau di p...

Recensioni | 08/02/2010

The Project hate MCMXCIX // The Lustrate Process

I Project Hate saturano. Tutto nella loro proposta porta all’eccesso in modo tale che il respirare diventa difficile: solo a leggere la formazione, che annovera la presenza di più di un nome noto, si avverte qualche vertigine, quando si prosegue con la lu...

Recensioni | 06/02/2010

Pestilential Shadows // In Memoriam, Ill Omen

Album oscuro degno di un buon black metal. I Pestilential Shadows con In Memoriam, Ill Omen sembrano sulla via giusta per creare una vera e propria identità, tralasciando le vecchie scuole black spesso e volentieri riecheggianti nei precedenti lavori.Escl...

Recensioni | 04/02/2010

:Golgatha: // The Waste Land

Dopo il successo di pubblico e critica ottenuto con i nuovi lavori la Cold Meat decide di ripresentare il debutto del progetto di Christoph Donarski The Waste Land. Rimasterizzato e arricchito di due bonus track, tratte da una raccolta della Crystal Cage ...

Recensioni | 03/02/2010

Jesu // Opiate Sun EP

Prolifico come non mai, Broadrick pubblica l’ennesimo EP (siamo quasi in doppia cifra nel giro di sei anni), e ancora una volta non se ne può dir male, anche se nemmeno poi benissimo. Con quattro pezzi che se non sono propriamente in forma canzone si limi...

Recensioni | 02/02/2010

Baciamibartali + Winter Light // The Mournful Gloom

Interessante operazione da parte dei tipi di OltreLaNebbiaIlMare che rendono omaggio al progetto nostrano Baciamibartali. La ristampa infatti ripercorre la carriera di questi ragazzi dal 1982 al 1984 dimostrandoci ancora una volta come l'underground itali...

Recensioni | 01/02/2010

Midlake // The Courage Of Others

Da qualche parte tra Jethro Tull, Genesis (quelli più bucolici di Selling England By The Pound), ed i Radiohead, i texani Midlake hanno più di un numero per tirare fuori un mix peculiare da questi ascolti. Eppure, anche se la musica che suonano è tutt’alt...

Recensioni | 01/02/2010

Girls // Album

I Girls hanno attirato l’attenzione soprattutto a causa delle turbolente vicende della vita del loro deus ex machina Christopher Owens: figlio di una donna appartenente al culto dei Children of God, un culto che avrebbe spinto lei alla prostituzione e lui...

Recensioni | 01/02/2010

Wig Wam // Non Stop Rock `N` Roll

Arrivati al loro terzo lavoro, i glamsters norvegesi Wig Wam non hanno molto da aggiungere alla propria proposta musicale, appartenente a quell’hard rock fatto di lustrini e ammiccanti ritornelli che resero famosi gruppi come Poison, Ratt e Tigertailz. Ad...

Recensioni | 01/02/2010

Jules Not Jude // Clouds of Fish

Strana creatura questo ep firmato da Simone Ferrari e Mirza Sahman, in arte Jules Not Jude. Sospeso a metá strada tra atmosfere Anni Sessanta e arrangiamenti che fanno tanto britpop, Clouds of Fish dipinge paesaggi sonori bucolici senza risultare troppo m...

Recensioni | 01/02/2010

Vlor // Six-Winged

Perdete la speranza voi che pretendete una ferrea classificazione della musica che ascoltate. La nuova creatura targata Vlor é un disco che fa leva su un approccio in continuo divenire che rifiuta qualsiasi tipo di cristallizzazione sonora.A metá strada t...

Recensioni | 01/02/2010

Aarktica // In Sea

Cucito intorno la figura di Jon DeRosa, il progetto Aarktica ritorna per la sesta volta sulle scene musicali con un lavoro che segna fortemente un ritorno alle origini. In Sea si collega idealmente col debutto No Solace in Sleep per le atmosfere magistral...

Recensioni | 01/02/2010

Artillery // When Death Comes

Avendo appena finito di parlare del ritorno discografico dei Whiplash mi è ricapitato per le mani un altro come-back, stavolta da questa parte dell'Atlantico, anche questo giunto una decina d'anni dall'ultima uscita ("B.A.C.K.", 1999). I protagonisti stav...

Recensioni | 01/02/2010

Atheist // Unquestionable Presence- Live at Wacken

Volenti o nolenti oramai è assodato che le reunion siano un fenomeno che fa parte del mondo musicale e questa volta a rivivere nostalgicamente è un nome che rimarrà incastonato nel cuore dei thrashers maggiormente dediti ad una visione del genere meno fon...

Recensioni | 01/02/2010

Dead Heroes Club // A Time of Shadow

Esaltati da critica e pubblico anche al di là di ogni legittimo merito, i Dead Heroes Club hanno indubbiamente diverse frecce al loro arco. In primis una rimarchevole capacità di songwriting, che rende ogni singola traccia del presente A Time of Shadow un...

Recensioni | 01/02/2010

Manegarm // Nattvasen 1

Quindici anni di attività nel panorama black metal svedese si sentono tutti fra le note dell’ultimo lavoro dei Manegarm, un concentrato di puro, rude, avvincente viking metal dalla prima all’ultima traccia. Li avevamo lasciati con il precedente Vargstenen...

Recensioni | 30/01/2010

Atmosfear // Zenith

Copertina e titolo accattivanti avevano fatto ben sperare per il lavoro degli Atmosfear, gruppo prog rock sotto contratto di una label che, solitamente, rappresenta di per sé una garanzia. Purtroppo si tratta di un drammatico fuoco di paglia; le cinque su...

Recensioni | 29/01/2010

The Murder Of My Sweet // Divanity

Alla Frontiers mancava ancora un album di gothic metal che potesse allargare ancor di più gli orizzonti della potente label napoletana. Detto, fatto: eccovi serviti i Murder Of My Sweet, combo dietro al quale si cela il poliedrico batterista dei Mind’s Ey...

Recensioni | 29/01/2010

Whiplash // Unborn Again

La scena thrash statunitense a cavallo tra anni Ottanta e Novanta si è popolata di una quantità di formazioni davvero notevole, non stupisce quindi come tale messe di proposte spaziasse sui più vari livelli qualitativi. I Whiplash, che con il nome omaggia...

Creative Commons License