Si chiama Penguins Love To Rock, ed è un progetto tutto nuovo che nasce dalle ceneri di Kronic. Visita, commenta, partecipa!
username: password: Registrazione
Condividi
 Atmosfear - Zenith
Labels
Progrock Records / Andromeda
Generi

Atmosfearinserisci questo disco tra i tuoi preferiti

Zenith

di Giulio Anichini ~ 30/01/2010
Molta strada ancora da fare

Copertina e titolo accattivanti avevano fatto ben sperare per il lavoro degli Atmosfear, gruppo prog rock sotto contratto di una label che, solitamente, rappresenta di per sé una garanzia. Purtroppo si tratta di un drammatico fuoco di paglia; le cinque suite qui proposte mostrano infatti un progressive metal estremamente canonico, stereotipato e scontato.

Per dare un’idea di massima, potremmo citare i Dream Theater come gli Shadow Gallery quali fonti di ispirazione, se non fosse che faremmo un gran torto ad entrambe queste band. Il disco si snoda infatti lungo ritmi relativamente lenti e cadenzati ma anche terribilmente fiacchi, affossati ulteriormente da una produzione amatoriale, nella quale profondità e pienezza del suono mancano totalmente, nonché da riff di chitarra che definire scontati è eufemistico. Dulcis in fundo, linee vocali piatte e al limite del sopportabile rendono questo mattone ancora più difficile da mandar giù. Totalmente sconsigliato.

Di recente, nello stesso genere:

Dead Heroes Club
A Time of Shadow
Airbag
Identity
The Tangent
Down and out in Paris and London
maudlin of the Well
Part the Second

Esprimi il tuo voto:

si dice sul forum...

Aggiungi un commento:


Creative Commons License