Si chiama Penguins Love To Rock, ed è un progetto tutto nuovo che nasce dalle ceneri di Kronic. Visita, commenta, partecipa!
username: password: Registrazione
Condividi
Scuola Furano - Max Power Ep
Labels
Mantra / -
Generi

Scuola Furanoinserisci questo disco tra i tuoi preferiti

Max Power Ep

di Tommaso Ottaviani ~ 25/05/2006
Italia chiama (di nuovo). Non è mai troppo tardi...
Un tempo qui era tutta campagna, non ci sono più le mezze stagioni, e soprattutto i giovani non sono più quelli di una volta. Insomma, lasciamoli in pace ‘sti grandi vecchi, che se Baldelli a 50 anni passati con stile nel vecchio millennio ha ancora voglia di suonare La Bamba e Jerry Calà continua a fare i suoi show in giro, chi siamo noi per distoglierlo dal suo Destino?
Noi siamo il fuoco sotto la polvere.
Di innovatori del nulla è sempre stato pieno il mondo, però gli innovatori del nulla all’estero hanno il loro quarto d’ora, e se hanno fatto abbastanza bene anche la loro serata al Fabric, qui in Italia se sei un innovatore del nulla la strada (l’unica strada) percorribile è il myspace, e buona fortuna, se sei un fottuto genio forse (forse) devi avere anche una discreta dose di classe carisma idee amore per quello che fai fiducia nei tuoi mezzi e perché no, culo.
Noi siamo il fuoco sotto la polvere, devi venire con noi…

Il ritorno della Scuola Furano fa più male di quanto dovrebbe, perché c’è qualcosa nel loro suono che li rende così Headbangers, così fori da ogni “cosa” sentita in Italia ma così vicini ad una sensibilità estera che hai paura che prima o poi scapperanno, non li vedrai più, abiteranno in un attico londinese, cazzeggeranno con Stuart Price e magari produrranno Madonna; non c’è più l’idea di “funk del futuro” dell’album d’esordio, ormai siamo all’idea di “futuro anteriore” e basta, i bleeps sghembi di "G-Funk 3000", il tunnel senza prese d’aria di "6th of Juno", la paurosa discesa senza cinture di "Leemo-Nade", i grovigli densi di "Beverly", quattro tracce che durano poco meno dell’album d’esordio e che lasciano aperte centinaia di porte sul futuro. Da qui, Borut e Marco possono fare tutto quello che vogliono.

La vera riscossa parte da qui, se non esplodono entro breve, allora c’è qualcosa di veramente sbagliato nel sistema. E per favore, evitiamo di chiamarla musica dance per indie kids, agli indie kids lasciamo muovere i culetti spillettati sui ritmi dei Clap Your Hands Say Yeah; noi che da qualche parte abbiamo ancora le Air Jordan IX e al polso il G-Shock giallo canarino necessitiamo di qualcosa di forte. Un omino dei Marshmallows che ti guarda in cagnesco. Una corazzata spaziale piena di trucker hats che punta dritto al cuore. Per chi crede che si possano ancora cambiare le carte in tavola, per chi i suoi sogni se li tiene stretti, per tutti quelli che credono che La Piramide della Paura sia il film più bello di Spielberg, per tutti quelli che hanno ancora qualcosa in cui credere.

Di recente, nello stesso genere:

Herbalizer
Same As It Never Was
AA. VV.
Nigeria 70 - Lagos Jump
Robert Owens
Night Time Stories
Hercules & Love Affair
Hercules & Love Affair

Esprimi il tuo voto:

si dice sul forum...

Aggiungi un commento:


recensioni

Scuola Furano
Mysshhhhpace Italia promomix
(2007)
Creative Commons License